un danno vivente

Domande ne hai?   Submit   FOSSI IN TE MI ANNOIEREI.
Nora - Firenze - 25 anni
Se avete aspettative su questo blog o sulla mia persona, lasciatele dove stanno, perché saranno tutte prontamente deluse.
Chi sono? Sono quella sbagliata al momento sbagliato, sono la dislessia nei momenti imbarazzanti, sono frasi fuori luogo, sono gli amori per gli sconosciuti che durano 10 minuti (giusto il tempo che arrivi un altro sconosciuto di cui innamorarsi), sono quella che ancora non ha capito come ci si innamora, ma che forse è solo innamorata del definirsi tale, sono un concentrato di occhi, denti e culo troppo grossi, sono quella talmente autocritica che anche nella remota possibilità di guardarsi allo specchio e piacersi, troverebbe sempre e comunque qualcosa che non va bene, sono i film mentali con tanto di musica sotto....
sono, sono, sono logorroica ma di tutte queste cose che ho scritto alla fine dei conti forse, sono solo un sacco confusa.

Si sta come in primavera
La gente dentro il supermercato con addosso gli occhiali da sole.

— 5 ore fa con 3 note
Farsi salire l’ansia.

È la terza volta che leggo di ragazzi della mia età, chi più, chi meno, andati a letto il giorno prima senza alcun problema e poi, niente, non si son più risvegliati.
C’è chi scrive di viversi la vita, godersela, io a volte ci penso, penso che a 25 anni ho concluso davvero poco e tutte quelle cose che vorrei fare, non riuscirei a farle nel giro di poco, sostanzialmente non sono in grado di godermi la vita, la mia è sempre stata fatta di preoccupazioni, di responsabilità e di debiti, morali e reali, non miei, ma che hanno gravato su di me. Anche volendo, anche se sapessi che questa potrebbe essere probabilmente la mia ultima notte, me ne andrei da persona infelice ecco. Quando penso queste cose solitamente tendo a ricordare alle persone a cui tengo, che gli voglio bene, mancherà sicuramente qualcuno all’appello, ma almeno, nel caso, non rimpiangerei di non averlo detto a nessuno, anche se sarebbe troppo tardi per cambiare parametri e stili di vita. A 25 anni mi sento insoddisfatta di molti lati del mio carattere, specialmente le parti che hanno a che fare col resto del mondo, per quanto vorrei farmi sentire, lo faccio davvero poco, ogni volta mi prometto di sforzarmi, ma sono scostante e la gente a lungo andare si stanca di me, dei miei silenzi e smette di cercarmi, questa costante mania di voler ess….niente lasciamo stare, ho fatto anche fin troppi danni con l’essere me stessa. So solo che dicono di vivere una volta sola, ma come fai a farlo senza preoccupazioni?

Sproloqui.

Scusate.

— 7 ore fa con 7 note

Mi rendo conto di quanto una parola storta e non meritata da parte di chi magari ha avuto una giornata no, mi faccia sentire la più grande incompetente sulla faccia della terra. É assurdo, andare a letto con lo sconforto.

— 7 ore fa con 2 note

Con tutti sti “mi manchi” ogni tanto mi vien da chiedere se qualcuno lo direbbe anche a me. Magari qualcuno di inaspettato. Chissà, per ora me ne vado a letto che come al solito in questa casa a quanto pare io sono “il danno”, mi mancava essere surclassata da chi di solito non fa un cazzo.

Come uccidere l’autostima e l’entusiasmo di qualcuno, imparate dai miei.

— 7 ore fa con 6 note

ci vuole calma e un pugno in faccia  sangue freddo.

— 10 ore fa con 6 note
lamorecadavere:

Ahahahah, non avevo badato al riflesso, che figura di merda. Comunque si, a casa sono bragatissimo, ora lo sa tutto il tumblo. E te sei una rincoglionita che manco mi rispondi su whatsapp! normanora

l’ho visto solo ora, non sono in giardino a sbazzarmela, io.

tsè

In realtà sono a non far nulla in cucina.

lamorecadavere:

Ahahahah, non avevo badato al riflesso, che figura di merda. Comunque si, a casa sono bragatissimo, ora lo sa tutto il tumblo. E te sei una rincoglionita che manco mi rispondi su whatsapp!
normanora

l’ho visto solo ora, non sono in giardino a sbazzarmela, io.

tsè

In realtà sono a non far nulla in cucina.

— 10 ore fa con 3 note

ultimamente penso spesso a quanto mi piacerebbe avere una macchina fotografica in modo da fare più scatti possibili a luoghi e persone. Anche questa è un’altra cosa che dovrò rimandare a quando le cose da comprare si saranno decimate.

— 13 ore fa con 9 note

Faccio tapirulant e penso agli gnocchi col pomodoro e mozzarella, vado di cyclette e penso ad una bella margherita doppia mozzarella.

C’è qualcosa che non va.

— 17 ore fa con 16 note

A volte hai veramente il potere di togliermi l’entusiasmo di fare qualsiasi cosa.

— 1 giorno fa con 1 nota
vabbé, più le vedo, più mi prende male.

vabbé, più le vedo, più mi prende male.

(Fonte: nicoleadrianavalenzuela, via bastaconlapasta)

— 2 giorni fa con 322 note

Lasciatemi fare la bimbaminchia per due secondi.

(Fonte: fuckyeahzacdavid)

— 2 giorni fa con 6621 note
Ho un problema

Cose che mi servono:

  1. una maschera per capelli e un balsamo che non me li unga (se avete consigli sono qui)
  2. (non) mi servono e voglio comprarli, un vestito bianco visto da HM a gennaio (gennaio, rendiamoci conto, non l’ho preso perché non ero decisa) e quel cardigan grigio
  3. Reggiseni, reggiseni come se piovesse.
  4. occhiali da sole (teoricamente dovrebbero stare in cima alla lista perché mi sono riscoperta veramente troppo sensibile alla luce del sole, è normale che mi dia la nausea e che non riesca a camminare a testa dritta? E non è nemmeno estate -.-)
  5. Dovrei prendere uno scrub viso e corpo, anche qui mi servono consigli, vorrei riprovare la lush, ma sono indecisa perché mi ha un pochetto delusa.
  6. Dovrei rinnovare l’abbonamento in palestra
  7. Una serie di cose che dovrei fare per la mia salute

Per ora non mi sovviene altro, c’è solo un problema, riscuoto a giugno.

Ciao cuore.

— 2 giorni fa con 5 note

Da 163 blog seguiti a 152 in pochi secondi. E devo ancora ripulire a modo da chi mi resta lì in bilico dell’indecisione, ho anche il coraggio di lamentarmi di avere pochi blog da seguire.

— 2 giorni fa con 2 note

lastrofaperiltuoritornello:

normanora:

Sentirsi dire “mi è scesa fare cosplay, perché per quanto tu lo possa fare bene, ci sono sempre i soliti fotografi che fotografano le solite cosplayer…ovvero quelle magre” mi ha messo una tristezza clamorosa, siamo arrivati ad essere così superficiali anche su una cosa così? Che dovrebbe essere un divertimento?

E comunque se i fotografi non ti apprezzano lascialo fare a me che adoro e invidio ogni tua idea!

Tu sei l’amore (pure
tapetitelune
che non becco mai in fiera T^T) e ti annuncio che, fanculo, per giugno preparo Fred Flintstone, mi sono rotta di farmi demoralizzare :)

Devo pensare a buttar giù un ipotetico Barney?

— 2 giorni fa con 17 note